Eco-day 3: riqualificazione del parco vasconi

EC0 – DAY 3: RIQUALIFICAZIONE DEL PARCO VASCONI

Il terzo eco day si è spostato verso la periferia, spesso dimenticata .

La zona “vasconi” viene ricordata con questo nome proprio perché, anticamente, qui c’era una sorgente che, non solo alimentava i lavatoi, fruibili da tutta la cittadinanza, ma riforniva l’acquedotto che giungeva fino al centro storico di Anagni.

Dei lavatoi ora è rimasto solo un “vascone” pieno di acqua stagnante, l’acquedotto non è più attivo. Al posto delle antiche vasche è stato realizzato un grazioso piccolo parco che, prima del nostro intervento, versava in stato di totale abbandono, tanto da non essere più riconoscibile.

Affinchè gli abitanti del quartiere potessero tornare a frequentare questo spazio verde, il 28 settembre 2013, muniti di attrezzature agricole e tanta buona volontà, l’abbiamo riportato in vita. Ci ha commosso la partecipazione (anche morale) di chi ci portava un caffè o una crostata, ma, soprattutto, ci ha gratificato l’aiuto di un gruppo di entusiasti adolescenti, che si è proposto di ridonare colore alla ringhiera del parco. Una volta finito il lavoro, hanno comprato una piantina e ci hanno chiesto di piantumarla, ringraziandoci di aver restituito dignità al “loro” parco. Sono gesti come questi che ci donano, ogni volta, la speranza.