Le Lunghe Attese…

Il 16/09/2016 abbiamo depositato una richiesta presso il Comune che come oggetto riportava: Interrogazione piano di emergenza.

RIFERENDOCI ALLA LEGGE N.100/2012  a tutt’oggi Anagni non dispone di un piano di emergenza in caso di terremoti o altre calamità.

Vista l’importanza di questa materia, abbiamo anche chiesto quali siano le giustificazioni dell’attuale amministrazione per non aver ancora provveduto in tal senso, considerando il rischio sismico del nostro territorio e tutto quello che ne può conseguire.

Ad oggi non è arrivata nessuna risposta.

Dopo i tragici fatti che ha colpito Amatrice, ma anche vivendo la scossa di terremoto avvertita in modo molto chiaro qui ad Anagni ieri mattina, riteniamo che l’Amministrazione abbia l’obbligo quanto prima di procedere in tal senso.

La nostra sicurezza e la sicurezza degli edifici pubblici sono tornati purtroppo di attualità, per questo vogliamo che i cittadini siano informati e consapevoli dello stato degli immobili pubblici, dove quotidianamente vive parte della nostra comunità in primis le scuole.

Vorremmo sapere realmente, dove siano le Aree di Attesa nel nostro Comune da raggiungere in caso di calamità naturale e quali siano le procedure adottate affinché il nostro paese possa affrontare eventuali emergenze.

Concludiamo chiedendo anche, se e quando sono state effettuate analisi di vulnerabilità e verifiche sismiche di edifici pubblici e delle strutture da utilizzare in caso di calamità.

Noi del Meetup Anagni 5 Stelle riteniamo che, si possa fare molto in termini di prevenzione, programmazione e progettazione, non solo in termini di

ricostruzione, a terremoto avvenuto. Non dobbiamo essere bravi solo nel fronteggiare le situazioni dell’ultimo minuto.

Un’amministrazione comunale seria ed attenta, non può rimanere a lungo silente, deve dare delle risposte concrete ai cittadini.

                                                                                      Meetup Anagni 5 Stelleinterrogazione-piano-di-emergenza